Commenti sulla terza puntata di Ballando con le stelle

febbraio 5, 2012News 0

Sono appena tornata da Londra dopo aver giudicato una gara importante, UK Championships. Devo ammettere che a volte mi diverto di più a guardare e osservare i concorrenti di BCLS, perché le vostre performance sono imprevedibili. Inoltre ci mettete molta passione e tante ore di lavoro su una disciplina che non è la vostra. Ammiro molto il vostro sforzo e dedizione. Siete tutti da premiare con un bel 10. Ogni tanto vengo in studio il Venerdì a spiare le vostre prove, per vedere come procedono i lavori, e allora mi diverto ancora di più. Lavorate tutti con grande serietà e a volte con molta sofferenza. I Vip mi dicono: “non pensavamo che un ballerino soffrisse cosi tanto. Le esibizioni sembrano cosi facili da vedere, ma è tutt’altro!” Mi piace vedere il vostro approccio al lavoro e le performance di ognuno di voi.

A volte sono totalmente diverse durante la puntata in diretta. Chi di più e chi di meno. Siete tutti simpatici, divertenti e grandi lavoratori. Complimenti! Sabato verso le 19.00, l’atmosfera giù nei camerini è incredibile e si sente una forte energia al reparto trucco e in sartoria durante le ultime preparazioni. Qualche coppia perfeziona gli ultimi ritocchi alla coreografia nei corridoi… mancano 20 minuti prima della diretta, energia al massimo, le coppie salgono in “sala delle stelle”. Ballano salendo le scale, manca poco… l’ingresso in teatro che è già pieno di persone, di giornalisti, di fotografi… Paolo Belli riscalda la big band con la sua voce stupenda, Pedro scalda il pubblico… la giuria è già pronta…ci siamo quasi…4.3.2.1. Milly Carlucci scende dalle scale, sorridente e pronta per un’altra serata indimenticabile. Il televoto è stato aperto per tutta la settimana per Ariadna Romero e Alex Belli. Alex vince con 75% dei voti. Ariadna per ora lascia la gara.

Continuiamo con la terza puntata di Ballando con le stelle…

Riflettendo sulle prime 2 puntate ho visto che tutti i vip prendono sul serio la gara. Ogni anno sono sempre più bravi e disposti a mettersi in gioco, e cosi vedendo il livello sempre più alto, la mia aspettativa riguardo le loro performance è aumentata. Per questo le mie votazioni sono state più basse del solito.

VOGLIO DI PIU’ da ora in avanti.

LUCREZIA E SIMONE: SALSA (4) Lucrezia è ancora tutta da scoprire: tante emozioni, sensualità ed è molto espressiva con il suo corpo. Fa molto coppia con Simone, ma questa settimana per me hai perso qualcosa. Hai avuto qualche incertezza con la coreografia, ma spero, che sia stato solo un momento passeggero. Lucrezia credo tanto nel tuo ballo, ma voglio lo stesso impatto che mi hai dato nella prima puntata. Consiglio: ci vuole più memoria muscolare nei passi, e più tempo per l’interpretazione con Simone.

GIANNI E YULIA: VALZER (3) Elegante, un gentiluomo, simpatico. Molto decoroso il tuo programma con passi di base difficili. Hai eseguito a tempo, mancavano solo alcuni aspetti tecnici: l’elevazione, la chiusura dei piedi che erano un po’ troppo aperti. Il mio commento “Pochi Passi”, non significa che Yulia abbia messo nella coreografia pochi passi, non c’entra la coreografia, ma cosa mettiamo dentro la coreografia. È sempre meglio fare poco ma bene. La prima e seconda settimana è stato fatto questo, ma voglio vedere l’emozione dentro un passo, l’anima del passo e l’interpretazione. Con l’allenamento io sono convinta che Gianni sarà capace di fare questo salto in avanti.

Poi parliamo un attimo della parola “PRESENZA” Esempio: guardare qualcosa e vederlo. Fare qualcosa e sentirlo. Questo significa “presenza”. Presenza significa non solo esserci fisicamente, ma esserci con la mente, con l’immaginazione e la creatività per diventare vivi e veri. Un consiglio: cerca di più l’interpretazione e trova un tuo modo di esprimerti.

SERGIO E EKATERINA: RUMBA (4) Mascalzone latino puro. Furbo, bello, vero. Forse per il momento una delle coppie più complete. Ekaterina sei bravissima a valorizzare sia lui che te stessa. Sergio sei stato ancora un po’ statico nei movimenti con lo “SPLIT WEIGHT” peso centrale e la gambe divaricate. Però hai inserito nella coreografia il “PIVOT” “TELESPIN” “SLIDING DOOR” non sempre a tempo. Il “LIFT” (sollevamento) all’inizio era fatto molto bene. Mi auguro che non perdiate questa complicità. Un consiglio: fai più attività attraverso i passi.

ANDRES E ANASTASIA: JIVE (6) Andres sei adorabile e molto simpatico dietro le quinte e riesci a trasmettere questo tuo modo di essere nella performance. Un Jive energetico e competitivo. Anastasia sei stata molto brava nella scelta del programma. “SIDE BY SIDE KICKS” calci uno a fianco all’atro, “SUGAR PUSH” “TRIPLE STEP” 3 passi incrociati, “FLICK BALL CHANGE” e tante altre figure caratteristiche del Jive. Ottima complicità. Un consiglio: devi fare i calci più leggeri e mettere il corpo più in avanti. Cura di più “come” devono essere fatti i passi. Più fluidità nei movimenti e più raffinatezza.

CLAUDIA E SAMUEL TANGO (5) La sorpresa della serata. Dalla prima puntata sei stata tutti gli animali dello zoo, ora con orgoglio, puoi dire che sei una “PANTERA”. Sensuale ed elegante. WOW. Molto intensa la coreografia con Samuel, un’intesa vera. Sei migliorata tanto. Ora non accetto più che torni ad essere come prima, devi solo andare avanti. Claudia sei straordinariamente bella, simpatica e ironica. Porta tutte queste doti nel tuo ballo. Consiglio: cerca i film di Shirley Mclaine e quello di Jamie Lee Curtis “True Lies“.

MARCO E SARA: PASO (7) Mamma mia che “FIGO”!! Hai fatto vedere fin dalla prima puntata che sei qui per vincere, e sei sulla buona strada, sperando che non succeda nulla prima. Ho visto troppe volte in passato, il progresso incredibile di un VIP, ma poi un crollo al momento sbagliato. Io ho fiducia che tu possa arrivare fino alla fine. Brava Sara per la coreografia, hai messo tanti passi caratteristici del Paso Doble, “CAPING” “CHASSE CAPE” “SOLO SPINS” giri da solo, “LIFT” sollevamento. Temperamento giusto. Mi è Piaciuto il finale di Surkov. Consiglio: Il Paso Doble è un ballo interno e non esterno. Esempio: l’energia è trattenuta ma con il, “POWER”, potere esplosivo.

RIA E RAI: RUMBA MELODY (3) Ria dietro le quinte sei bella, brava e molto simpatica, veramente una ragazza per bene. Io non ti ho mai criticato come persona, non mi permetterei mai di fare una cosa del genere, sono qui per giudicare il ballo e la qualità delle tue esibizioni. Penso che la rumba eseguita, non sia stato ciò che tu sei capace di fare, lo so per certo che puoi rendere molto di più. Hai tutte le carte in regola per farlo, sia fisicamente sia mentalmente, e poi, Raimondo, senza ombra di dubbio, sa valorizzare i suoi allievi. Ma c’è qualcosa, che dalla sala prove fino alla diretta viene a mancare. A casa probabilmente non si vede, ma io in studio lo noto. Troppe volte le gambe risultano aperte, e le punte dei piedi puntano verso l’interno, le braccia poco in armonia da una linea ad un “FAN”, troppi errori con i piedi in generale. Voglio vedere Ria con più fibra e tonicità mentre balla.  Un consiglio: cura più i dettagli della gambe e dei piedi. Non piangere quando la votazione è bassa. Accetta le critiche in modo costruttivo.  Film da guardare: “Barbarella”, Jane Fonda è una delle donne più sexy del mondo e di classe. Marilyn Monroe  nel film “Gli uomini preferiscono le bionde” è pura classe e sensualità. “Burlesque” con Christina Auguilera. Naturalmente (anche se dovrebbe essere sottinteso) questi consigli sono riferiti solo ed esclusivamente al tuo ruolo di ballerina.

BOBO E NATALIA: TANGO (4) Mi è piaciuta tanto la clip iniziale, era la giusta predisposizione per il Tango, poi è partita la musica e dopo circa 20 secondi, Bobo sembravi troppo preoccupato. Se hai iniziato bene devi continuare bene, da  buon gladiatore, “NON  DEVI MOLLARE”. Russel Crowe combatte fino alla fine e anche tu dovresti fare lo stesso. Consiglio: lasciati andare di più per la prossima settimana. Film da guardare: Brian Watson

ALEX E SAMANTA: JIVE (2) Un inizio stupendo, alla Michael Jackson, poi un bel salto in aria, purtroppo hai beccato uno strass sotto il piede e sei scivolato, ma hai  recuperato abbastanza bene. Capita sempre nelle gare. Ho trovato Alex troppo attivo, nel senso, che per me è meglio se si viaggia meno. Alex essendo alto, trovi difficoltà nel muoverti facilmente. In teoria per fare il Jive devi usare lo “SWING AND SWAY”, ma questo forse è troppo presto da applicare. Samanta sei un’insegnante eccellente, e da sempre trasmetti il meglio al tuo Vip. Consiglio solo di usare meno spazio per lui e tenerlo più contenuto.

ANNA E SPILLO: CHA CHA CHA (7) Ogni settimana stai sciogliendo la tensione. Sei più libera. Bel programma di Cha Cha Cha con molti passi caratteristici, “NEW YORKER”, “CUBAN AND SPLIT CUBAN BREAKS”, “BODY WAVE” “BODY RIPPLE” e tante altre figure. Ritmicamente molto buono, solo in un momento sei andata leggermente fuori tempo ma hai recuperato subito. Complicità totale. Un consiglio: continua a fidarti di Spillo, lasciati andare di più e divertiti.

STEFANO CAMPAGNA: Ancora non ho capito quello che voleva dire. L’ho semplicemente invitato ad affidarsi alla sua insegnante, Natalia, che, come tutti i maestri di ballando con le stelle, è una delle migliori ballerine del mondo. Naturalmente (lo ripeto) è tutto riferito solo ed esclusivamente a Stefano come ballerino e concorrente del programma. Questo era un complimento, non una critica. Per il ballo lui deve ascoltare chi è esperto.

Cattiverie su Raimondo? Ma non esiste, non mi permetterei mai, né con Raimondo, né con nessun altro insegnante, ho anche controllato il blog e non vi ho trovato nulla di cattivo o offensivo, non vorrei che ci fossero in giro dei messaggi taroccati dei quali io non ne conosco il contenuto!

Auguro a tutti un “BUON LAVORO”.

La prova speciale di ”SALSA NEW YORK STYLE” è veramente difficile. Non fatevi male.

Carolyn Smith e il suo Sir Scotty

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*